Realmonte. La strada per Villa romana nel weekend è off limits.

villa romana realmonte

Realmonte. La Scala dei Turchi e la Villa romana sono ormai tra le mete più frequentate dai villeggianti indigeni e stranieri.
Il problema nasce però dal fatto che l’unica strada di collegamento per immettersi nei siti in territorio di Realmonte sia una sorta di budello, degno del circuito di Formula Uno di Montecarlo. Per arrivare prima a Punta Grande e poi risalire verso la Scala dei Turchi è infatti obbligatorio transitare da una «gicane», tanto pericolosa quanto scomoda.
Nei fine settimana poi, la situazione è invivibile, senza nemmeno un esponente delle forze dell’ordine dei comuni confinanti (Realmonte e Porto Empedocle appunto) presenti sul posto.
Specie la domenica si creano enormi, inqualificabili serpentoni di auto anche in doppia fila, che rendono la situazione assai difficile. Immmaginare un’ambulanza a sirene spiegate che cerca di farsi largo tra le auto parcheggiate come capita mette i brividi.
Uno scenario apocalittico, che scoraggerebbe chiunque avesse voglia di recarsi alla Scala dei Turchi o anche «solo» alla Villa Romana, uno dei siti archeologici meno valorizzati della provincia di Agrigento.
Il problema viario è irrisolto da anni, ma forse per una faccenda prettamente geografica. Trattandosi di un sito esattamente a cavallo tra due comuni, tra l’altro gemellati burocraticamente, di fatto è difficile individuare quale sia la forza dell’ordine obbligata a gestire il traffico veicolare, staccare le multe, sanzionare chi non rispetta il codice della strada. La soluzione sarebbe facile da trovare.
Visto che la zona è di interesse assolutamente provinciale, ecco che la patata bollente non può non passare tra le mani del presidente della Provincia Eugenio D’Orsi.
Ieri mattina, poco prima di entrare in aula per il processo che suo malgrado lo vede coinvolto per altri fatti, è stato disponibile nell’affrontare la questione. «Visto che nessuno ci pensa e ci ha pensato in passato, già da domenica prossima sono pronto a inviare gli agenti della polizia provinciale, per gestire al meglio la situazione e evitare le scene di caos che si registrano ogni fine settimana in questa zona».
Dunque, recarsi alla Scala dei turchi e alla Villa romana senza doversi fare largo tra auto in tripla fila un pò d’appertutto, dovrebbe non essere più un’impresa, ponendo fine a uno spettacolo poco edificante per l’immagine turistica della nostra provincia.

Francesco Di Mare

Precedente I residenti di contrada Scavuzzo contro la discarica depositi di residui di salgemma nei pressi della miniera Italkali Successivo Presidio Sanitario, Punta Grande Realmonte.

2 commenti su “Realmonte. La strada per Villa romana nel weekend è off limits.

  1. comitatoscavuzzo il said:

    per quanto riguarda il traffico di villa romana, già da questo fine settimana aiuteranno i nostri soli due vigili urbani anche la polizia provinciale, inoltre, già pubblicato il bando di gara per la rimozione dei mezzi che ostacolano ed intralciano il traffico.

  2. antonella bellanca il said:

    Quale fine settimana? Domenica 22 alle ore 10:45 io mi trovavo imbottigliata nella curva di villa romana perché’ le auto erano posteggiate ambo i lati della curva(il codice della strada non lo permette),davanti a me un pullman di Cuffaro pieno di turisti che non riusciva a passare………….dove erano i vigili?Ho chiamato i CC di realmonte e gli ho riferito la situazione ma loro mi hanno detto che avrebbero chiamato i vigili. Ma dove erano? C’erano quando pochi minuti dopo c’è stato un incidente e a terra ho saputo che c’era un ragazzo!! Che dobbiamo fare per evitare incidenti o morti in quella curva maledetta, dove anche io e mia figlia 5 anni fa stavamo perdendo la vita!
    Caro comitato, caro comune di realmonte, caro Sindaco, cara Provincia svegliatevi! non passatevi la patata bollente di mano in mano. prendete provvedimenti in merito
    prima che sia troppo tardi e che muoia qualcuno!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Spero tanto che le mie parole non siano parole al vento!!!!!!!!!!!!!!La vita umana prima di tutto!!!!!!!!
    Fermiamo quei deficenti che corrono in quella curva o che ci posteggianouei !!!!!!!!!!!!!Multateli o toglieteli l’auto.
    Spero si trovi una soluzione al più presto.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.