Unione dei Comuni “Vigàta – Scala dei Turchi” , tavolo tecnico indetto dall’ on. Firetto.

UnioneComuni_bannerAccessibilità e fruibilità del sito della “Scala dei Turchi” a disabili e anziani è il tema principale sul quale verterà il Tavolo Tecnico, indetto dal Presidente dell’Unione dei Comuni “Vigàta – Scala dei Turchi” (Porto Empedocle – Realmonte) Lillo Firetto: “pianificare al meglio l’accessibilità al sito, una delle mete turistiche più richieste, con nuove regole che prevedano di contingentare l’afflusso dei visitatori e interventi ambientali sostenibili per consentire l’accesso al sito ai diversamente abili”.

Al tavolo Tecnico sarà presente il sindaco di Realmonte, Puccio e i responsabili della Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Agrigento, l’Ufficio del Demanio Marittimo, il Distretto Turistico Valle dei Templi, il Circolo Rabat di Legambiente e la Cooperativa Sociale Capp.

Il presidente del consiglio comunale di Realmonte e consigliere dell’unione dei comuni “Vigàta – Scala dei Turchi”, dott. Sciarrone Antonino, esprime il proprio apprezzamento per la lodevole iniziativa, ” che porta fattivamente l’unione dei comuni a divenire centro di lavoro e di sviluppo per entrambe le comunità in  sinergia col territorio.  Auspico -continua Sciarrone- che a breve il presidente dell’unione On. Firetto convochi un tavolo tecnico per definire e concretizzare il ritorno della raccolta e smaltimento rifiuti in house dei due comuni. Questo sarebbe un notevole risparmio per entrambi i comuni, ma soprattutto permetterebbe di non gravare  maggiormente di questo tributo le tasche già asfittiche dei cittadini”.

Precedente BUONA PASQUA. Successivo Realmonte dopo 40 Anni si illumina Punta Grande.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.