Unione dei Comuni “Vigàta – Scala dei Turchi” , tavolo tecnico indetto dall’ on. Firetto.

UnioneComuni_bannerAccessibilità e fruibilità del sito della “Scala dei Turchi” a disabili e anziani è il tema principale sul quale verterà il Tavolo Tecnico, indetto dal Presidente dell’Unione dei Comuni “Vigàta – Scala dei Turchi” (Porto Empedocle – Realmonte) Lillo Firetto: “pianificare al meglio l’accessibilità al sito, una delle mete turistiche più richieste, con nuove regole che prevedano di contingentare l’afflusso dei visitatori e interventi ambientali sostenibili per consentire l’accesso al sito ai diversamente abili”.

Al tavolo Tecnico sarà presente il sindaco di Realmonte, Puccio e i responsabili della Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Agrigento, l’Ufficio del Demanio Marittimo, il Distretto Turistico Valle dei Templi, il Circolo Rabat di Legambiente e la Cooperativa Sociale Capp.

Il presidente del consiglio comunale di Realmonte e consigliere dell’unione dei comuni “Vigàta – Scala dei Turchi”, dott. Sciarrone Antonino, esprime il proprio apprezzamento per la lodevole iniziativa, ” che porta fattivamente l’unione dei comuni a divenire centro di lavoro e di sviluppo per entrambe le comunità in  sinergia col territorio.  Auspico -continua Sciarrone- che a breve il presidente dell’unione On. Firetto convochi un tavolo tecnico per definire e concretizzare il ritorno della raccolta e smaltimento rifiuti in house dei due comuni. Questo sarebbe un notevole risparmio per entrambi i comuni, ma soprattutto permetterebbe di non gravare  maggiormente di questo tributo le tasche già asfittiche dei cittadini”.

Precedente BUONA PASQUA. Successivo Realmonte dopo 40 Anni si illumina Punta Grande.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.