Acqua Pubblica Realmonte.

10407596_10204401925399940_1833492731706638070_n

dott. Antonino Sciarrone consigliere comunale di Realmonte

Il Consiglio Comunale di Realmonte ha meno di 90 giorni di tempo per deliberare in merito al nuovo sistema PUBBLICO di gestione dei servizi idrici, ridimensionando l’attuale gestione privata  La legge prevede un tempo massimo di 90 giorni per la rescissione dei contratti e il ritorno alla gestione pubblica dell’acqua  www.gurs.regione.sicilia.it/Gazzette/g15-34o1/g15-34o1.pdf .

Ricorda il Dott. Sciarrone gli innumerevoli atti di indirizzo votati negli anni dal consiglio comunale a sostegno dell’acqua pubblica, sarebbe un delitto perdere questa occasione per interessi di bottega o addirittura per inerzia ingiustificata, “Agire subito per il ritorno all’acqua pubblica”, invito il presidente Frumusa a portare tempestivamente gli atti dovuti e necessari in consiglio comunale affinché si ci pronunci assumendoci tutti le proprie responsabilità, continua Sciarrone, mi auguro che gli impegni presi in campagna elettorale non rimangano solo vaque chiacchere cosi come la promessa ” NON MANTENUTA” di non aumentare le tasse ( http://comitatoscavuzzo.altervista.org/archives/2723)