Come mantenere il verde nei terreni incolti vicini alle strade

 Nuova ordinanza sindacale emanata dal sindaco di Realmonte, Pietro Puccio, sulla cura delle siepi e delle piante nei pressi delle strade che potrebbero rappresentare pericolo per i cittadini. Il primo cittadino, infatti, ordina a tutti i proprietari di fondi confinanti con le strade comunali e vicinali di procedere al taglio e alla rimozione delle piante cadute e pericolanti, di tagliare i rami delle siepi e di ripulire i terreni incolti confianti con le strade entro 15 giorni dall’emanazione dell’ordinanza.

Scaduto il termine sarà l’amministrazione comunale a occuparsi dei lavori senza alcun preavviso e addebiando le spese ai proprietari dei terreni. Per i trasgresori è prevista inoltre una multa che varia da 150 a 600 euro circa.

Precedente Il giovane Sindaco di Realmonte sta macinando chilometri. Successivo Scala dei Turchi

Lascia un commento

*